CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

Sono tecniche di controllo, esami, prove e rilievi effettuate mediante metodi non invasivi, ovvero che non alterano le caratteristiche geometriche, qualitative e l’integrità strutturale del materiale, senza compromettere le caratteristiche funzionali dell’apparecchio in esame. Nel settore industriale ogni prodotto di importanza critica deve essere controllato per verificarne l’integrità e la conformità alle norme vigenti.

Gruppo Mercurio supporta l’Impresa avvalendosi dell’esperienza di professionisti abilitati a tale attività di controllo, rilasciando un certificato contenente le risultanze dei controlli eseguiti.
I controlli non distruttivi hanno natura e scopi diversi e si distinguono in:

  •  Liquidi Penetranti (PT)
  •  Controlli Volumetrici (Controllo Radiografico RT /Controllo Ultrasuoni UT): permettono un controllo all’interno del pezzo.
  •  Controllo Radiografico: metodo con impiego di raggi “X” o gamma  con lettura su pellicola.
  •  Controllo Ultrasuoni (UT)
  •  Controllo Magnetoscopico (MT): metodo eseguibile su materiali ferromagnetici. Si possono eseguire con metodo a secco, a
  •     umido e polveri fluorescenti.

Il personale tecnico di Gruppo Mercurio fornisce un prezioso supporto anche con riferimento alla scelta della migliore tipologia da utilizzare, in relazione all’apparecchiatura oggetto di controllo.